• Francesca Chelli

Vino, Arte e Bellezza a Villa Le Prata tutto l'anno




L'estate è stata molto intensa a Villa Le Prata e la stagione autunno/inverno non è da meno.

Si inaugura ufficialmente con la vendemmia e con un programma di esperienze speciali e attività che ora vi racconto. L'unicità di una destinazione sta anche nel sapersi rinnovare continuamente, offrendo esperienze sempre diverse ai propri ospiti.



L'atmosfera di Villa Le Prata è "Home away from home", come stare a casa essendo via da casa. Ogni momento è speciale e intimo nello stesso tempo, quell'intimità che fa stare a proprio agio, grazie alla cura e l'attenzione che la proprietà riserva ad ogni momento della giornata.



E la casa è davvero speciale con i suoi pezzi d'arte sparsi in tutta la proprietà, dalle camere alle parti comuni e al parco, ogni angolo è reso unico da opere di artisti che si alternano. In questi giorni ad esempio sono in esposizione le istallazioni in vetro di Carlo Balestrieri, sia all'interno che nel parco della villa.



Poi il 15 ottobre con una cena riservata a pochi ospiti si aprirà l'esposizione della Pop Art di Giuliano Grittini e le opere dell'artista già ora presenti in alcune camere e nell'ingresso, inonderanno molti spazi comuni della villa. Da prenotare.



La sensazione di essere a casa propria la si vive in tante situazioni. Come entrare nella bella cucina, preparare la cena con lo chef bevendo un aperitivo o cenare a tavola con i padroni di casa e insieme ad altri ospiti se lo si desidera, sono momenti davvero speciali e unici.





Oppure optare per una cena intima in biblioteca, o nella cantina o ancora nel romanticissimo giardino d'inverno con vista sul parco della villa. Questi momenti sono da prenotare e riservano un'esperienza di sapore da condividere.



E il vino, l'eccellente Brunello di Villa le Prata, non manca mai ad accompagnare questi momenti unici o con una degustazione dedicata alle diverse annate. E' inoltre possibile acquistarlo direttamente in villa o ordinandolo sul sito.




Il clima mite di questa zona permette di trascorrere tante ore all'aria aperta in autunno, e questo permette ancora un pranzo in vigna e qualche bagno nell'idromassaggio riscaldato con vista sui filari delle vigne e con i colori dei tramonti mozzafiato.




Un'altra delle bellissime attività che durerà anche per tutto l'inverno sono le biciclettate su e giù dalle meravigliose colline della Val d'Orcia con Giulio, la guida della casa,



per scaldarsi il cuore al rientro con una cena alla brace cucinata proprio dai proprietari.

Il camino acceso e le prelibatezze cucinate regalano momenti unici e la voglia di ripetere presto questa esperienza, con un altro giro in uno dei tanti percorsi nei boschi o su strada, in mezzo a una natura incontaminata, file di cipressi, vigne, tra tutte le tonalità di verde che sembra di essere dentro a un quadro.



La caccia al tartufo è un'altra delle esperienze esclusive che si possono vivere qui. Accompagnati da cani addestrati si va alla ricerca del prezioso tubero nei boschi.




L'emozione di trovare il tartufo con il segugio che scodinzola e aspetta il suo premio è impagabile. Cosi come è impagabile la degustazione, innaffiata da vini di eccellenza.



Ma Villa Le Prata oltre ad essere un posto di evasione e vacanza offre anche la possibilità di organizzare dei ritiri di lavoro, riunioni di piccoli gruppi che in un ambiente tranquillo e di sicura ispirazione, possono condividere e confrontarsi. L'ambiente è ideale per organizzare piccoli incontri aziendali e attività di squadra in una cornice naturale meravigliosa, con gli spazi e gli strumenti adatti.



Insomma, si apre una stagione ricca di opportunità per organizzare fine settimana, meeting di lavoro o vacanze fuori stagione di sapore, svolgendo attività che aiutano lo spirito.



Winery & Boutique Hotel Villa Le Prata - Residenza del Vescovo home

Shop Online | Villa Le Prata (shop-villaleprata.com)



194 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti