• Francesca Chelli

Un Anno del Mio Blog


Paulo Coelho diceva che l'eleganza viene solitamente confusa con la superficialità, la moda, la mancanza di profondità, e che questo è un errore grave in quanto gli esseri umani necessitano di eleganza nelle azioni e negli atteggiamenti, poiché questo è sinonimo di buon gusto, amabilità, equilibrio e armonia.

Quanta verità in queste parole che esprimono un concetto molto importante, ovvero che l'eleganza e la raffinatezza sono fatte sia di forma che di sostanza, l'eleganza delle maniere e del vestire rispecchiano infatti un'armonia interiore.

A un anno dall'apertura del mio blog di lifestyle mi fa piacere inaugurarne il primo compleanno con questo pensiero che condivido appieno e che riflette uno dei motivi che mi hanno spinta a iniziare questa avventura.

Infatti mi piace l'idea di provare ad essere una fonte di ispirazione di stile in svariate e differenti occasioni, esprimendo il mio senso di libertà nelle scelte di donna che non sempre si riconosce in modelli precostituiti ma che ha bisogno di esprimersi in un modo più contemporaneo e personalizzato. L'atto di vestirsi è per me una forma di creatività e di espressione individuale e nello stesso tempo anche un modo per comunicare me stessa quotidianamente.

Un anno fa ho cominciato a scrivere quasi per scherzo, e poi ci ho preso gusto a raccontare i miei pensieri che si intrecciano tra moda, viaggi, emozioni personali e sensazioni di vita, colori, profumi, natura, mare e città.

Tutto mescolato con una mia visione del mondo e un po' di ironia e leggerezza, che mi hanno portata in questo anno a esplorare in modo diverso la vita e a tracciare anche un percorso di lavoro legato a mie iniziative e a storie che mi faceva piacere condividere.

Ho parlato di inviti speciali e atmosfere uniche - come di una cena nella Sala d'aspetto Reale della Stazione Centrale di Milano, oppure della storia del jeans e nove modi di indossarlo, o ancora di posti meravigliosi e poco conosciuti della Sardegna, o di una prima dell'opera alla Scala, o ancora delle sfilate di case di moda importanti alle quali sono stata invitata.

Il tema ricorrente che amalgama le mie storie è la moda e lo stile, raccontato in diversi contesti, cercando sempre di creare un po' di magia e di curiosità con contenuti che possano portare un messaggio e creare interesse in chi legge.

La mia formazione di studi e di esperienza manageriale costituiscono la base, so dove voglio andare, seguo poi molto il mio intuito — e lavoro con razionalità.

Ma non pianifico troppo lontano, del resto sono una sognatrice con tanta creatività, che traduco in pragmatismo per istinto di sopravvivenza!

I programmi a breve sono quindi il lancio del mio primo capo Limited Edition per l'autunno 2017 attraverso la vendita on line, insieme al focus sui progetti di viaggio in abbinata con i fashion brands. Su tutto governa una grande attenzione agli aspetti di comunicazione attraverso i social networks e agli eventi, uno dei quali mi vedrà ospite al Festival della Comunicazione 2017 che si terrà a Camogli a inizio settembre. E chi mi seguirà conoscerà anche i prossimi piani...

Gli istanti più belli poi il mio blog me li regala ogni volta quando giungo a completare l'articolo, cercando di fare del mio meglio. Rifinendo, rifacendo, ritoccando impercettibilmente ancora lo stesso ritocco.

Poi arriva quel momento in cui premo il pulsante e lancio il nuovo scritto in rete. Tutto ciò che fino a quell'attimo era soltanto mio adesso diventa pubblico e virale.

E arriva ai miei followers, persone in carne e ossa, dotati di propri gusti e preferenze, con i quali ho uno scambio continuo e quotidiano, attraverso i messaggi sui social networks, le mail o in alcuni casi anche di persona: ad esempio un cappuccino in via Solferino con Giorgia dalla Grecia di passaggio a Milano o un aperitivo con Adriana a Forte dei Marmi, o ancora un incontro casuale in Bocconi con Novella, una studentessa dolcissima che mi ha riconosciuta nell'atrio principale della mia Università.

Sono i miei numerosi followers a darmi grandi soddisfazioni, spingendomi a continuare con generosità il mio lavoro.

Quindi, buon compleanno a mystylenotebook... e andiamo avanti con tante nuove avventure!

Un ringraziamento particolare alla Pasticceria dell'Hotel Chia Laguna per la creazione della meravigliosa torta di compleanno di mystylenotebook, in particolare a Mario il pasticcere, a Marta per avere interpretato i miei desideri, a Franco e a Steve per la collaborazione.

#Blog #Stile #FashionBlogger #Fotografie #Comunicazione #Donna #Eleganza #Buongusto #Raffinatezza #CompleannoBlog #Ispirazione #Vestirsi #Articoli #Creatività #LimitedEditionFranciChelli #mystylenotebook #torta #tortaprimocompleannoblog

481 visualizzazioni

my style notebook

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon

© 2023 by mystylenotebook

             Milan | Italy