• Francesca Chelli

Il segreto della bellezza e dell'eleganza


“Qualunque cosa facciate, per lavoro o per piacere, fatela con entusiasmo.

Questo è il segreto della bellezza, anche nella moda non c’è bellezza che attragga senza vitalità.” Christian Dior

“Un aspetto curato è il segreto della vera eleganza. Gli abiti migliori, dei gioielli splendidi, la bellezza più attraente, non contano senza un aspetto curato.”

Christian Dior

Pur essendo uno dei più grandi stilisti di tutti i tempi, con queste due frasi Christian Dior affermava in modo molto netto e preciso come la bellezza sia un’attitudine ed uno stile e non dipenda unicamente dall’abbigliamento o dagli orpelli.

Sono assolutamente d’accordo.

Ciò nondimeno, quello che ho visto ieri in Boutique Dior può contribuire senza dubbio a far sentire una donna bella e curata in ogni diversa occasione le si possa presentare.

Un capo di abbigliamento che ho sempre amato e che sin dai primi anni di lavoro ho spesso indossato perché elegante, versatile e funzionale, è il “robe-manteau”.

Letteralmente il robe- manteau è un abito da donna di linea semplice, con allacciatura completa sul davanti simile ad un leggero soprabito.

Nato nel 1700, quando veniva indossato durante le corse dei cavalli, era originariamente un tipo di abbigliamento maschile, diventato poi un capo di moda nel 1840 e solo negli anni ’50 riproposto come abito da donna.

Questo capo oltre ad essere veramente molto femminile, ha davvero una notevole versatilità perché può svolgere la funzione di abito e di soprabito allo stesso tempo e, a seconda se sia o meno accompagnato da accessori ogni volta diversi, può acquistare di volta in volta uno stile differente, che cambia con l’occasione.

Il robe-manteau si può ad esempio indossare da solo e permette, soprattutto nelle stagioni di mezzo, di non doversi mettere altro. Una delle regole dell’eleganza è la semplicità ed ecco che con il robe-manteau si può uscire così, senza nulla aggiungere, ed essere perfette.

Di questa collezione Dior mi sono innamorata in particolare del modello che indosso nella foto qui sotto.

La lavorazione pregiata, la linea avvolgente e armoniosa, il collo che sembra un foulard, me lo fanno considerare un capo che comincerei ad utilizzare subito da ottobre, in qualche giornata un po’ più fresca, sentendomi davvero elegante per tutta la giornata. I colori sono ideali per l’autunno, un mix di nero, marrone scuro, rosa poudre, tutti colori caldi da abbinare con le varie borse.

Perfetto con una borsa nera come nella foto, ma anche con il rosa e tutte le tonalità dei marroni. O anche con il bianco in una giornata brillante di sole autunnale: molto chic con un sottile maglioncino cachemire a collo alto che spunta e accompagnato da una luminosa borsa bianca.

Sicuramente un capo che una volta inserito nel proprio guardaroba non può che regalare molto piacere nell’indossarlo e voglia di ricerca, nel sorprendersi ad abbinarlo con accessori ogni volta sempre diversi per colore e anche stile.

Un altro robe-manteau che mi è piaciuto particolarmente, più decorato senz’altro ma raffinatissimo e unico, è il modello bianco e ricamato – il ricamo una delle cose più belle create dalla mano di un couturier - da indossare in circostanze appropriate, quali un cocktail o una serata. Mi sono sentita una regina indossando quest’opera d’arte. Campanule di perle ricamate e paillettes che attiravano la luce con il movimento ad ogni passo, mentre la linea un po’ asimmetrica e la vita stretta avvolgevano la mia silhouette. il bianco è puro e semplice e sta bene con tutto. Impreziosito da questa lavorazione poi diventa un gioiello.

"O si è un’opera d’arte o la si indossa" Oscar Wilde

#Dior #Milan #Fashion

297 visualizzazioni

my style notebook

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon

© 2023 by mystylenotebook

             Milan | Italy