• Francesca Chelli

Preview esclusiva da Fendi


Oggi ho sognato.

Ho sognato nella Boutique Fendi di Via Montenapoleone a Milano, ove sono stata invitata a vedere in preview esclusiva la nuova collezione AI 2016/2017.

E mentre mi facevo abbagliare dai meravigliosi pezzi che mi sfilavano davanti - e che ho poi anche indossato - mi ponevo dei quesiti la cui risposta rinnova la mia grande ammirazione per questo marchio.

Come ha potuto un marchio storico e così radicato su alcune categorie di prodotto sapersi rinnovare completamente e mantenere al tempo stesso il proprio heritage inalterato?

Come ha potuto osare su un territorio così audace e lontano dalla sua clientela originale, e invece raggiungerne una ancora più ampia, rafforzando nel contempo il legame emozionale con chi già lo conosceva da prima?

Come ha potuto eliminare totalmente quel logo marrone così significativo, distintivo e riconoscibilissimo anche a livello cromatico, sostituendolo con simboli nuovi ma sempre legati alla storia del marchio?

Eppure Fendi ha dimostrato ancora una volta la forza dirompente della sua audacia innovativa unita alle solide fondamenta della sua tradizione.

Un design sempre sorprendente, creativo ma neanche troppo stravagante, tanto da essere amato, apprezzato e ambito da madri e figlie allo stesso tempo e da poter essere versatile in tante occasioni con un tocco distintivo che ne marca l'unicità nell'universo del lusso.

Un'eccellenza italiana nell'appassionata cura dei dettagli, sublimata nella visione più grande di un marchio che fa sognare di viverci dentro.

Ecco quello che ho desiderato oggi.

Questo è essere contemporanei. Un valore non facile da possedere e neppure da mantenere, che Fendi ogni volta reinterpreta e conferma, in modo spiritoso e divertente, anche grazie alla collaborazione con Karl Lagerfeld che dura da cinquanta anni. Ecco l'anima dello stile di questo marchio che garantisce la continuità tra la tradizione e il contemporaneo.

Quella leggerezza che ci piace e ci stupisce ogni volta ma che ci rassicura davvero che questo è lusso estremo, e non si scherza. Infatti da ogni singolo prodotto traspare un'artigianalità rassicurante e ineguagliabile, ogni dettaglio racchiude la storia di un savoir-faire che conferisce unicità ad ogni pezzo.

Il leit-motiv di questa nuova collezione è un'onda declinata negli abiti, stupendi, e negli accessori, sempre sorprendenti e mai ripetitivi, e si ritrova sulle camicie e sui capi spalla. Un'onda che dona dolcezza ma anche grinta e un sapore di inedito.

​Tra tutte le meraviglie che ho visto oggi, ho lasciato il cuore sugli outfit delle foto.

La cura e la preziosità del ricamo strepitoso della blusa, indossato sopra un top a righe e i pantaloni color caramel dalla linea e dal peso per ogni stagione.

E anche altri look mi hanno stregata, ad esempio un pantalone a trombetta abbinato ad una camicia in seta con polsini meravigliosi che si apprezzano ancor di più quando spuntano timidamente da una giacca in pelle double, che ci sorprende per l'abbinata con il bianco - colore che che io adoro particolarmente. E le scarpe? Bicolor, tacco dodici comodissime, grazie al plateau, decorate da fiori con taglio a laser, motivo che ho ritrovato sull'adorata Peekaboo.

Per non parlare della selleria, così classica sulla carta ma così contemporanea nella realtà : si chiama "Lei" ed è una borsa a bauletto in cuoio a lavorazione artigianale, con una cura così ossessiva e appassionata del dettaglio e con un'abbinata di colori che ne fanno un "must have".​​

E per le amanti della pelliccia, Fur&Fun ecco la trovata geniale: un "gilet travel" da portarsi anche in viaggio con la sua pratica borsa - una bellissima shopping con i dettagli in selleria dai mille usi a prescindere - divertendosi a smontarlo e rimontarlo in tanti modi diversi a seconda delle occasioni che si presentano.

Davvero una soluzione quando in viaggio per ragione di spazio non si possono portare più capi.

Alla fine soltanto Fendi riesce a mettere una definizione aulica come lusso estremo insieme alla serietà della lavorazione artigianale ed alla leggerezza del divertimento, del gioco e della sorpresa...

Tutto questo ha catturato il mio cuore.

#Fendi #preview #Peekaboo #brand

34 visualizzazioni

my style notebook

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon

© 2023 by mystylenotebook

             Milan | Italy