• Francesca Chelli

A casa da Hermès


Buonasera e benvenuti in una grande casa mediterranea, le pareti a mattoncini intonacati di bianco, realizzata con materiali naturali e inondata di luce, costellata in ogni angolo da oggetti che hanno trovato il proprio spazio ideale.

Mobili, tessuti da arredamento, carte da parati, servizi in porcellana, per citarne alcuni.

Ecco la casa di Hermès.

Una casa dove nulla è lasciato al caso, ogni accessorio è perfetto e soprattutto ricco di contaminazioni da altri mondi, l'equitazione, la casa di campagna, il vestire sportivo e colorato, le cravatte.

Immagino di fare un giro di questa casa in carrozza, la Diligence che è esattamente ciò che questo carrello in vimini e legno mi fa venire in mente.

Hermès veste gli oggetti per la casa come un sellaio abbiglia il cavallo e il cuoio è l'elemento portante e funzionale oltreché capace in questo caso di svelare la bellezza dell'insieme.

Quindi un cuoio che conferisce resistenza, esaltando l'estetica delle linee e la plasticità delle forme. Come per i finimenti dei cavalli ideati da Hermès noti per la loro sottigliezza e quindi in grado di liberare l'animale dalla bardatura di gala, restituendogli libertà di movimento e potenziale, così anche negli oggetti per la casa Hermès ha liberato anziché nascondere.

Il cuoio quindi combinato con altri materiali, al legno chiaro dell'acero, al vimini, al cristallo o al metallo, conferisce struttura all'oggetto, lo alleggerisce e lo affina.

Il cuoio chiude una scatola, oppure con le sembianze di una briglia dà forma alla bardatura d'interni fatta per appendere, posare, agganciare.

La capacità di essere piacevoli infondendo benessere e gradevolezza a casa è la sensazione che questi oggetti mi hanno ispirato.

Insieme alla sorpresa di oggetti dalle forme inedite per utilizzi domestici, come questa libreria ove sono appoggiate le scatole Mille Jeux.

Oppure come questo tavolo basso, realizzato in bronzo fuso, dall'aspetto di una trave metallica, di una rotaia, in grado di donare un'impronta architettonica allo spazio nel quale viene collocato. Un monolite austero e patinato che però fa vibrare la luce, creando magiche illusioni ottiche.

E da qui in poi tutti i servizi di piatti in porcellana, dalle armonie cromatiche diverse che si ispirano ancora una volta ai tessuti, in particolare alle cravatte, e che da vicino rivelano l'esplosione di piccoli motivi, mentre da lontano illudono di essere monocromatici.

Ecco, una casa sorprendente e mai ferma, ricca di movimento e di vita, dove si liberano i legami che nascondono e tutto si rivela nella propria essenza.

#home #Hermes #FashionStyle #Milan #ispirazione #Influencer #design #Moda #DesignWeek #arredamento

0 visualizzazioni

my style notebook

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon

© 2023 by mystylenotebook

             Milan | Italy