• Francesca Chelli

Questa abbondanza di caos, è questo il vostro Eden?


"Questa abbondanza di caos, è questo il vostro Eden?. Nel mio mondo anche l'anarchia è agli ordini del Re, e il caos deve attenersi al bilancio".

E' con questa frase che l'artista e architetto di corte André Le Nôtre, nonostante il disappunto iniziale, sceglie, nel film 'Le regole del caos', Madame Sabine De Barra, donna e neanche nobile, per realizzare uno dei giardini principali del nuovo palazzo a Versailles, in particolare, la sala da ballo a cielo aperto con giochi d’acqua oggi nota come Bosquet de Rocailles. Questo giardino è stato l'ultimo ad essere sistemato prima dell'insediamento definitivo del Re Sole dal Louvre alla Reggia di Versailles.

Ho adorato questo film delizioso e la storia affascinante che racconta.

A parte il personaggio fittizio dell'orticoltrice, André Le Nôtre fu realmente giardiniere e paesaggista del re Luigi XIV dal 1645 al 1700, contribuendo alla costruzione e all'ideazione dei giardini di Versailles. Partendo praticamente da una palude seppe trasformarla nel giardino formale che conosciamo oggi, secondo i principi della geometria e della simmetria. E' proprio dal termine ROCAILLES che nasce e si sviluppa in Francia il cosiddetto ROCOCO'.

Mi piace pensare che il meraviglioso top 'Botanical Garden' di Fendi che indosso in queste foto sia nato ispirandosi alla grandeur dei giardini di Versailles: quella ricchezza di trame, ricami, paillettes e ruches mi rimanda allo sfarzo e alla magnificenza dei giardini, ma anche della corte del Re.

I motivi floreali prendono spunto dai sontuosi giardini francesi, che in primavera si trasformano in lussureggianti angoli di paradiso colorati, e, se si guarda con attenzione il dettaglio dei fiori ricamati, sembra proprio di entrare in un giardino incantato.

Poi però il top in seta a righe che indosso sotto rimanda a motivi geometrici, quelli legati ai principi della simmetria dei giardini di Le Nôtre, che ben si sposano con i decori floreali. Così come gli essenziali pants neri in pelle di Vuitton insieme ai boots semplici in suede di Chanel lasciano trionfare la ricchezza della parte superiore dell'outfit ed esaltano la mini peekaboo, nello stesso colore delle righe del top e di alcuni ricami in paillettes.

Nulla è lasciato al caso in questo capolavoro di sartorialità, dove l'artigianalità e la creatività ricercata della Maison sono protagoniste. Questo è il romanticismo dell'epoca del 'Re Sole' Karl Lagerfeld e i fiori ricamati, applicati, intarsiati sono il lussuoso dettaglio del suo giardino botanico.

#AroundMilan #ViaManzoni #secretlocation #Fashion #Style #LouisVuitton #Fendi #Chanel #Peekaboo #BotanicalGarden

127 visualizzazioni

my style notebook

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon

© 2023 by mystylenotebook

             Milan | Italy